“Io equivalgo”, per curarsi risparmiando.

Come annunciato in un precedente articolo, ha fatto tappa a Pisa giovedì 14 settembre, in Piazza Garibaldi, il villaggio itinerante di “Io equivalgo”, la campagna di informazione promossa da CittadinanzAttiva-Tribunale per i Diritti del Malato sui farmaci equivalenti.

Presenti sotto il tendone dalle 10 alle 18 cittadini, volontari, giornalisti, farmacisti, rappresentanti della ASL Nord Ovest, dell’Azienda Ospedaliera Universitaria e delle altre istituzioni che hanno aderito all’iniziativa.

Soprattutto, volontari di CittadinanzAttiva e del Tribunale per i Diritti del Malato di Pisa che hanno incontrato i cittadini per favorire la conoscenza dei farmaci  equivalenti (o generici). Obiettivo della giornata è stato infatti quello di fornire alle persone un’opportunità di scelta consapevole e informata, anche a vantaggio della sostenibilità economica delle famiglie.

Per sensibilizzare il cittadino sul risparmio economico “Ioequivalgo” mette a disposizione il sito dedicato, www.ioequivalgo.it, e una utilissima APP per smartphone: scaricando l’applicazione “ioequivalgo” e inserendo il nome del farmaco o del principio attivo si ottiene l’elenco, con relativi prezzi, dei farmaci equivalenti.

I dati Istat ci dicono che quasi il 10% delle famiglie italiane rinuncia a curarsi per problemi economici. Noi vogliamo far sapere ai cittadini che hanno questa possibilità, in modo che anche le persone che hanno problemi economici possano curarsi. Perchè “la salute è un diritto di tutti”.

Leggi il comunicato stampa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *