Finalmente chiuso l’OPG di Montelupo Fiorentino

Con la dimissione dell’ultimo “ospite” detenuto nell’ormai ex Ospedale Psichiatrico Giudiziario di Montelupo Fiorentino, la grande Villa Medicea dell’Ambrogiana torna a disposizione del Demanio, che ha già stanziato 75000 euro per uno studio di fattibilità sul futuro della struttura.

Dopo molteplici rinvii, a seguito della riforma l’OPG di Montelupo cessa la sua funzione. L’augurio è che anche le stesse Rems  (le Residenze per l’Esecuzione delle Misure di Sicurezza detentiva) possano essere ridimensionate e forse anche superate. Questo implica ragionare su cosa si costruirà intorno alle Rems, per evitare che diventino i nuovi contenitori, e affinché possano svilupparsi invece concrete alternative alla logica manicomiale, per affermare il diritto alla salute mentale e alla piena e responsabile cittadinanza delle persone sofferenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *