Vaccini: la guida di SIMG e CittadinanzAttiva

La vaccinazione è un atto di prevenzione con il quale è possibile combattere malattie infettive pericolose per le quali non esistono terapie specifiche o, se esistono, non sono totalmente in grado di evitare pericolose complicanze. I vaccini sono sicuri, soggetti a verifiche e controlli permanenti e le possibilità di reazioni avverse e di effetti collaterali sono remote, estremamente ridotte nel numero e per gravità.

Come segnala dott. Claudio Cricelli, Presidente Nazionale della SIMG: “Nel nostro Paese il numero di persone vaccinate sta nettamente calando. Le percentuali, in età pediatrica, per molte gravi malattie infettive sono scese sotto la soglia limite di sicurezza del 95%. Per la poliomielite, difterite e tetano è immunizzato solo il 93% dei bambini. Per quanto riguarda parotite, rosolia e morbillo siamo a meno dell’85%. Si tratta di dati francamente preoccupanti che sono frutto di un’inspiegabile sfiducia che spesso nasce, cresce e si diffonde sul web o sui social network. Vogliamo invertire questa tendenza fornendo a tutti uno strumento semplice, efficace ma dai contenuti scientifici certificati”.

Per questo, la Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie (SIMG) in collaborazione con CittadinanzAttiva, e patrocinio della “Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri” (FNOMCeO) e di Federfarma ha deciso di realizzare, l’instant book “Domande e Risposte Sui Vaccini” che vi invitiamo a consultare e diffondere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *