Al via l’Accademia del Cittadino

Ha preso il via a Montecatini Terme la terza edizione dell’Accademia del Cittadino della Regione Toscana.

L’iniziativa rientra nel progetto della Regione di formare cittadini esperti nel campo della sanità.

Questo percorso formativo riveste un particolare significato nel momento in cui la nuova legge regionale sulla partecipazione dei cittadini al governo della sanità, della quale abbiamo parlato in precedenti articoli, è in dirittura d’arrivo, con le nuove 26 zone distretto in cui è suddiviso il territorio della Toscana, che saranno effettive dal 1 gennaio 2018, e con la necessità di ‘popolare’ con cittadini qualificati i nuovi comitati di partecipazione nei livelli locali, di area vasta e apicale regionale.

Sono previsti tre moduli residenziali di due giorni ciascuno, di cui il primo si è svolto a Montecatini Terme nei giorni scorsi: i  temi affrontati sono stati le evidenze nella ricerca clinica e gli errori in medicina. I successivi moduli si terranno tra dicembre e gennaio, con un evento conclusivo che si svolgerà a Firenze tra febbraio e marzo dell’anno prossimo. Esperti in materia di sanità, coadiuvati da un gruppo di tutors – con il coinvolgimento  anche di Cittadinanzattiva Toscana – discutono dei principali temi della salute e del governo clinico, in un programma destinato al mondo dell’associazionismo e a tutti quei cittadini interessati a partecipare al governo della nostra sanità regionale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *