La fragilità del nostro tempo

In ambito socio-sanitario, il termine fragilità è ricondotto ad una situazione di vulnerabilità multifattoriale che nel nostro paese rappresenta un fenomeno diffuso ed emergente che coinvolge tutto il tessuto sociale. Le fragilità con le quali conviviamo e delle quali ci occupiamo coinvolgono oltre le persone e le loro famiglie, anche il welfare, le reti di supporto, gli operatori.

E’ il tema di un incontro, in programma il prossimo 12 aprile presso la sede regionale della Croce Rossa in via dei Massoni 21, organizzata da ASSIMS,  Associazione Italiana di Medicina e Sanità Sistemica.

Le condizioni di fragilità possono essere multiple e diffuse ed essendo caratterizzate da bisogni “invisibili” rendono invisibile anche il lavoro di cura e i possibili interventi a supporto, anche quando presenti, rischiano di essere inefficaci, se non inseriti in una visione sistemica.

Interverranno tra gli altri filosofi, economisti, medici, nonché Stefano Ivis, presidente di ASSIMSS, a riflettere sugli aspetti complessi delle diverse fragilità.

 

Quando: venerdì 12 aprile 2019
ore 14:30 – 19:00
Dove: Croce rossa Italiana

via dei Massoni 21
50139 Firenze

PROGRAMMA

LA FRAGILITA’ DEL NOSTRO TEMPO: RIFLESSIONI E SUGGERIMENTI

12 aprile 2019

Intervengono:

Dr. Franco Alajmo – Cittadinanzattiva

Dr. Brunetto Alterini – “il nodo”

Dr. Fabrizio Bandini – “ il nodo”

Dr. Enrico Benvenuti – USL Toscana Centro

Prof. Luigino Bruni – LUMSA Roma

Prof Mauro Ceruti – IULM Milano

Dr. Roberto Comi – “ il nodo”

Dr. Giuseppe Fradella – “il nodo”

Dr.ssa Antonietta Fumarulo – “il nodo”

Dr. Fabrizio Gemmi – ARS Toscana

Dr. Stefano Ivis – ASSIMSS

Dr. Giancarlo Landini – USL Toscana Centro

Dr, Paolo Morello Marchese – USL Toscana Centro

Dr. Pasquale Morano – CRI

Ing. Luca Talluri – Federcasa

Dr.ssa Lucia Toscani – “ il nodo”

Dr. Andrea Vannucci – Accademia Nazionale di Medicina

 

14.30- 14.45 Registrazione dei partecipanti

14.45- 15.00

Apertura Dott. P. Morano

Saluto delle autorità

Dott. P. Morello Marchese Direttore Generale AUSL Toscana Centro

Dott. G. Landini Direttore Dip. Specialità Mediche

Moderatori dr.ssa L. Toscani, dr. R.Comi

15.00 – 15.30 Prof. M. Ceruti

“La riscoperta della fragilità” :

15.30- 1600 Prof. L. Bruni

“Vulnerabilità e scienza economica”

16.00-16.20 Discussione

Moderatori dr.ssa A. Fumarulo, dott. B. Alterini

16.20 -16.40 Dott A. Vannucci

“Dal QT al TQ:risolvere le disuguaglianze di accesso alle tecnologie per la salute

16.40 -1700 Dott L. Talluri

“Un approccio sistemico alla possibilità di riforma della edilizia sociale italiana”

17.00-17.20 Discussione

17.20- 17.30 Break

Moderatori dot.t G.Fradella. dott. E.Benvenuti

17.30 -17.50 Dott F. Alajmo

“Fragilità volontaria e involontaria . Diritti e cittadinanza

17.50- 18.10 Dott F. Gemmi

“Dai macrodati alla verifica della qualità delle cure in fine vita

18.10 -18.30 Discussione

18.30- 19. 00 Dott. Stefano Ivis, Dott F. Bandini

Conclusioni

 

Un pensiero riguardo “La fragilità del nostro tempo

  • 10 Aprile 2019 in 0:44
    Permalink

    Sede del convegno modificata.
    Si svolgerà con il medesimo programma presso la sede regionale toscana della Croce rossa in via dei Massoni 21, Firenze.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *