Congresso Regionale Cittadinanzattiva toscana

Il 18 novembre 2016 alle ore 14 si è tenuto il Congresso Regionale di Cittadinanzattiva toscana. Ad ospitarci è stata la Gipsoteca universitaria a Pisa, in piazza San Paolo all’Orto, in una sala bellissima e suggestiva.

L’atteso congresso ha il compito di integrare la segreteria regionale, già composta dai coordinatori delle assemblee quali membri di diritto, con le altre cariche che sono invece elettive. Hanno presenziato ai lavori, e portato il loro saluto come ospiti, la Vice Segretaria nazionale vicaria, Annalisa Mandorino, e Mimma Modica Alberti, Presidente del Collegio nazionale di garanzia.

Su proposta della Segretaria regionale Maria Platter sono stati nominati i vicesegretari Nicola Favati (Pisa) e Gianluigi Fondi (Carrara), la coordinatrice della rete Giustizia per i diritti Maria Grazia Antoci (Firenze), il gruppo di coordinamento di area vasta per la rete Tribunale per i diritti del malato composto da Alberto La Marca (Toscana nordovest), Maria Rita Salemme (Toscana sudest), Franco Alajmo (Toscana centro, che fungerà anche da coordinatore di rete).
La rete del Patto per la promozione della cittadinanza resterà affidata al momento alla segretaria Maria Platter (coordinatore ad interim), affiancata però da Gianna Reghin (Città del Tufo,area sudest) e Stefano Bini (Pistoia, area centro).

Sono stati eletti anche la responsabile del gruppo di lavoro sulla comunicazione e informazione (Maria Eugenia Morreale), il coordinatore amministrativo (Giampaolo Gorini) e aggregati alla segreteria Maria Eugenia Morreale, Simona Baldi, Lina Callupe.
Formato anche un gruppo di lavoro per la revisione dello statuto regionale, gruppo che si compone, oltre che dalla Segretaria regionale, di Chiara Fusi (Firenze), Enrico Baudinelli (Massa), Maria Rita Salemme (Grosseto), Simona Baldi (Pisa).

Ottimo clima e grande partecipazione al congresso. Buon lavoro a tutti!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *