Blocco spedizioni postali: al via i rimborsi

Poste Italiane rimborserà tutti i consumatori coinvolti nella vicenda del blocco delle spedizioni, causato da una prolungata agitazione sindacale.

Verrà riconosciuto il rimborso delle spese di spedizione per i ritardi rispetto agli obiettivi stabiliti per ciascun prodotto, nonché  per il danneggiamento, la perdita o lo smarrimento della spedizione.

I consumatori toscani che hanno  subito  disservizi e disagi relativi alla vicenda in questione, potranno richiedere consulenza e assistenza rivolgendosi alle nostre sedi territoriali al fine di ottenere il rimborso.

CittadinanzAttiva ricorda che il rimborso spetterà ai consumatori, sia mittenti che destinatari delle spedizioni, che avranno presentato reclamo  per spedizioni successive al 10 settembre2017, con delega del mittente, previa presentazione di lettera di vettura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *